mercoledì 25 maggio 2016

rotoli di melanzana con quinoa e bulgur



Una rivisitazione in chiave vegan della parmigiana: rotolini di melanzana grigliati ripieni di quinoa, bulgur e verdure estive. Un piatto unico semplice ma d'effetto, molto saporito. E' buonissimo caldo ma anche freddo provatelo e fatemi sapere se vi è piaciuto




Ingredienti: 
  • mix quinoa e bulgur 100 gr
  • melanzane 
  • verdure io ho scelto peperone giallo cipolla di Tropea, pomodori e basilico
  • pinoli tostati
  • capperi sotto sale di Pantelleria
  • pomodori pelati 
  • uno spicchio di aglio
  • olio sale e peperoncino



 Vi servono padelle antiaderenti, teglia da forno

Mentre la quinoa e il bulgur cuociono (devono bollire piano, di solito serve il doppio del loro peso di acqua salata, una volta assorbita l'acqua dovrebbero essere pronti), tagliate la melanzana per il lungo e grigliatela. 

Saltate la cipolla e il peperone, tostate i pinoli tagliate qualche cubetto di pomodoro e unite tutto alla quinoa. Aggiungete i capperi e il basilico a vostro gusto. Regolate di sale.

Preparate i rotolini mettendo al centro della fetta di melanzana un cucchiaio scarso di quinoa e poi arrotolate. 


Preparate un sugo molto semplice con i pelati aglio olio e peperoncino -se vi piace-.

Disponete i rotolini in una pirofila tenendo la chiusura sotto e conditeli con qualche cucchiaio di pomodoro. 

Passate in forno caldo 180° per circa 15 minuti. Io non ho voluto aggiungere formaggio per lasciare questo piatto più leggero e vegano ma se lo gradite potete aggiungere del parmigiano o della ricotta affumicata. 


A presto!




Torta salata autunnale