mercoledì 20 gennaio 2016

Gnocchi vegani senza uova



Gnocchi all'acqua e farina, versione alternativa dei soliti gnocchi di patate.

Questa versione è un po' carnevalesca, colorata, voi fateli come preferite!


Per le mie amiche che mi hanno chiesto di spiegare per bene le ricette cercherò di essere molto chiara, ma questo piatto è veramente molto, molto facile unica abilità richiesta è avere maneggiato il das o il didò.
Insomma li sapete fare dei serpentini?
Se la risposta è sì, allora sapete fare anche i gnocchetti!


Rispetto a quelli fatti con le patate hanno il grandissimo vantaggio di poterli preparare con un po' di anticipo, anche la loro preparazione è molto veloce. L'impasto è facile da maneggiare e anche chi non si è mai cimentato con gli gnocchi non avrà problemi.

Provateli subito, sono un piatto dell'ultimo minuto! conditeli come più vi piace e non temete non sono delle palline gommose, anzi sarete stupiti dalla loro morbidezza!



Ingredienti per 4
300 gr di farina00 setacciata
500 gr di acqua salata
2 cucchiai di olio extra vergine

per colorarli:
giallo 1 bustina di zafferano o un cucchiaio di curcuma
verde una manciata di spinaci sbollentati e tritati finemente


Procedimento:
1 scalda acqua e olio un pizzichino di sale, tieni il fuoco basso
2 quando bolle aggiungi la farina a pioggia e poi gira, diventa una palla, girala con un cucchiaio di legno per un minuto e ignora i grumi. Per farli colorati versa lo zafferano -o gli spinaci- e poi la farina
3 metti la palla sul tavolo infarinato, impasta finchè non è bello liscio
4 fai serpentini e tagliali
5 cuoci come la pasta quando galleggiano sono cotti
6 condisci
7 mangia

   



apple pie