venerdì 16 giugno 2017

come fare il gelato senza gelatiera: gelato al limone con limoni caramellati



Come fare il gelato senza gelatiera?
Gelato al limone con limoni caramellati

Voglia di gelato, zero voglia di uscire e assenza di gelatiera in casa?
Problema Risolto! 


Gelato alla Vaniglia e Limone 
con limoni caramellati







Estate, Mare e Sole... che colore vi viene in mente? 
Blu... e... Giallo! Giallo come un limone succoso, 
leggermente aspro e dissetante... 
Giallo come il sole.
Giallo come l'estate.


Con questa immagine ho pensato a questo dolce estivo. E' una via di mezzo tra un Cheesecake che adoro, ma che d'estate può essere un po' troppo ricco, e una coppa gelato. 
Gelato, si, ma speciale! Gelato fatto in casa, senza gelatiera e arricchito dalla vaniglia e da fette di limone caramellate.


Indispensabili per questa ricetta, dai pochissimi ingredienti, è che questi siano tutti di gran qualità ed edibili. Perfetti sarebbero i limoni della costiera amalfitana: grandi, dolci e succosi. 



Ingredienti e preparazione dei limoni caramellati.
2 limoni edibili
250 gr di acqua
125 gr di zucchero


Sciogliete lo zucchero nell'acqua in una padella appena pronto lo sciroppo adagiatevi i limoni tagliati a fettine circolari piuttosto sottili (circa 3mm). Lasciateli cuocere a fuoco lento fino alla riduzione dello sciroppo ci vorranno circa 15 minuti. 
Ogni tanto girateli e controllate che tutte le fettine siano immerse nello sciroppo. Lasciate raffreddare nella pentola e appena tiepidi trasferiteli in un contenitore per il frigorifero.
Le fettine meno "carine" sminuzzatele e aggiungetele al gelato prima di riporlo nel congelatore.


Ingredienti e preparazione del gelato:
400 gr di latte condensato zuccherato
500 gr di panna montata
la scorza grattugiata di 2 limoni (Edibili!)
2 cucchiai di limoncello (facoltativo)
1/2 Bacca di vaniglia
pezzetti di limone caramellato


Raffreddate per bene tutti gli ingredienti. Raffreddate anche le fruste e la ciotola dove monterete la panna, lavorando questi ingredienti al freddo monteranno meglio e non correrete il rischio di trasformarli in burro. 
Mettete nella ciotola dell'impastatrice le scorze, il liquore, il latte condensato e la panna. Azionate le fruste e incominciate a montare, esattamente come fareste per montare la panna montata. 
Fermatevi quando la panna sarà abbastanza montata ma ancora cremosa.
Aggiungete i limoni caramellati sminuzzati e amalgamateli al composto con una spatola.
Trasferite in un contenitore per il freezer, coprite e lasciatelo rassodare per qualche ora. 





Una volta pronti tutti gli ingredienti non vi resterà che assemblarli e decorarli, potete farne un grande dolce da dividere o delle monoporzioni. Io ho scelto una via di mezzo e ho realizzato una torta per due. Ho utilizzato un coppapasta per avere la forma circolare e ho disposto le fette di limone caramellato tutte intorno e in cima per una esplosione di gusto ho anche aggiunto un po' di sciroppo caramellato al limone. Ho aggiunto qualche fogliolina e menta e melissa e fiori di borragine.


Ecco pronta la vostra Ice Cream Cake!


galette rustica alle more